Parole sfuse che costano meno

Le donne vengono da Venere, gli uomini da Garbatella

Di male in peggio

inferno

La settimana scorsa, durante la pausa pranzo (non è verissimo ma lo scrivo lo stesso nel caso che qualcuno dell’ufficio del personale dovesse leggere queste poche righe), mi è caduto l’occhio sulle quattro notizie più lette su “corriere.it” ossia non esattamente l’organo ufficiale della chiesa metodista ma nemmeno la versione quotidiana di “portinaie e merciaie”. Con il mondo sulle soglie dell’abisso fra guerre, crisi finanziarie e rivolte etniche il nostro comune interesse era, se non ricordo male, rivolto a nani, cavernicoli e zoccole.

Da allora quotidianamente controllo il borsino delle notizie, ripensando ad Abramo che supplica di salvare il popolo di Sodoma laddove avesse trovato anche un solo giusto fra gli empi.

Niente da fare, come il padre di Israele, mi sono arreso. Mi sono detto: “magari ne bastano 10 di persone decenti, 5? 1?”

Questo è il borsino di oggi che mi fa sperare che dalle viscere della terra venga fuori una popolazione di ratti giganti radioattivi che ci riduca in schiavitù o che semplicemente al meteorite al quarto posto decida di visitare carate brianza invece di vilnius.

 

  1. La madre di Cristina: «Faceva la cubista? Non lo sapevo, sono senza parole»
  2. La Mori chiama “Domenica In ” e difende Celentano
  3. Margherita Bonniver :«L’antirughe mi ha deturpata»
  4. Un meteorite nel Mar Baltico
  5. «E Caracciolo ci disse: siete figli miei, una lettera per il riconoscimento»
  6. Sgarbi: per 2 milioni vado alla «Fattoria»
  7. Dalla leggenda alla realtà: il 19 gennaio è il giorno più «triste» dell’anno
  8. Armani, sfogo e veleni: mi copiano, quanti cretini
  9. Santoro manicheo perde ascolti
  10. Paola senza Chiara è “Alone”

 

Sconsolato, mi rifugio nella speranzabche entro la fine del mese l’opinione pubblica si possa interessare a qualcosa di diverso di 11 chili di zinne.

Annunci

gennaio 19, 2009 - Posted by | Editoriali

4 commenti »

  1. e come puoi sperarlo? Anche tu ti stai interessando a 11 chili di zinne, altrimenti non avresti fatto la lista di quelle 10 cose…
    P.S. non c’era scritto nulla della Bestia che uccise il Toro?

    Commento di Anonimo | gennaio 19, 2009 | Rispondi

    • Ma sia sempre imperitura lode a un paio di tette che pesano più in uno scimpanzè. se giusto non fossero proprio solo quelle al primo posto magari… no mi arrendo alla fine non c’è niente di meglio.
      ps
      inutile non firmarsi se poi si lascia il link attivo al proprio blog

      Commento di zemariani | gennaio 19, 2009 | Rispondi

  2. ps. Il link era già attivo in “lascia un commento”. A quel punto dovevo solo decidere se lasciare “attivo” anche il nome “Eleonora” o inserire altri nomignoli, soprannomi o presnti tali con cui mi firmo sui blog degli altri. Alla fine non mi andava di pensarci troppo e mi sono limitata a lasciare solo il collegamento al blog.
    Non pensavo mi credessi così stupida.

    Commento di Anonimo | gennaio 20, 2009 | Rispondi

  3. Adesso dimmi anche che ho inserito il link sbagliato al post precedente, così dovrò risponderti che in questo momento sono a casa e qui è “attivo” il mio vecchio blog ormai chiuso e che quindi, togliendo il vecchio indirizzo e mettendo quello nuovo, ho scritto un blogspot di troppo.
    Forse che son davvero stupida? O tempora, o mores…

    Commento di Anonimo | gennaio 20, 2009 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: