Parole sfuse che costano meno

Le donne vengono da Venere, gli uomini da Garbatella

Spocchia quasi giustificata

Un brevissimo inciso all’interno delle cronache peruviane..
Nel mese di luglio, a valle di una trasferta resa tragica dalla rottura di un amuleto buddista, ho scritto un pezzo in cui favoleggiavo della benevolenza dell’illuminato nei confronti della maglia della Roma.
Se un’estate nella pagoda d’oro aveva portato ad essere campioni d’Italia per mezzora ritenevo quasi inevitabile il titolo per la stagione appena conclusa visto che la quantità di incenso bruciata a maggio in cina aveva da sola fatto sballare le quote per lemissione di CO2 del paese asiatico.
https://tuttologia.wordpress.com/2009/07/07/solo-superstizioni-i-meridionali-sono-sempre-meridionali/
Inutile dire che dopo il primo mese di campionato ho ricevuto una serie di pernacchie talmente sonore che mi hanno fatto dubitare del favore celeste…
Il campionato è finito, non abbiamo vinto. A consolazione di questo mancato successo il Buddah mi ha concesso di sbloccare il chakra della chiappa smodata annebbiando la ragione dell’amico alessio per indurlo a scommettere 10€ a punto di scarto sulla classifica della mia roma e della sua fiorentina che al momento della stretta di mano partiva con 7 punti di vantaggio. Al momento Alessio è in cerca di un lavoro part time per saldare il conto!
A tutti i miei amici di stadio, compagni di merende agli autogrill macinando chilometri e superando gli ostacoli.. una preghiera: lasciate perdere i viaggi in aridi paesi dalle confessioni inaffidabili come gli USA, l’Europa riformata o il sud America e concentratevi su mete mistiche, sarebbero bastati pochi bastoncini di incenso in più.
PS
per i laziali.. con voi non funziona, è inutile che ci provate. Al massimo tentate con Anubi che tanto baratro per baratro almeno vi assicurate di restarci comodi. 

Annunci

maggio 18, 2010 - Posted by | I Veri Geni

2 commenti »

  1. Dimenticavo.
    Con sorpresa ma soddisfazione ho verificato che il post in assoluto più letto è “un regalo divino”, il brano che parla di quanto è bella l’incomprensione linguistica. (quasi 1400 estimatori)
    Ciò mi fa sperare che esistano altre anime affini, non piegate alle mutande col fascione di kalvin klein.
    Parto per la slovacchia sorridendo.
    Vi abbraccio tutti e 1400

    Commento di l'autore | maggio 18, 2010 | Rispondi

  2. Sospendi il lavoro e ci scrivi qualcosa?
    Tanto da solo contro Škoda non puoi fare niente…

    Commento di VIOLA | maggio 31, 2010 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: